Home | Film | Personaggio

Paola Minaccioni

DATA DI NASCITA: 25/09/1971
LUOGO DI NASCITA: Roma
DATA DI MORTE:
biografia
Inzia la carriera d'attrice nel teatro e, al cinema, fa il suo debutto nel 1993 con la pellicola Le donne non vogliono più. Nel corso deglil anni novanta si divide tra teatro e cabaret prendendo parte a diversi progetti interessanti (collabora con Federica Cifola, Lillo & Greg...). Torna a recitare al cinema nel 2003 con il film Cuore sacro diretto da Ferzan Ozpetek. Di seguito appare in ruoli minori nei film come Fascisti su Marte (2006), Notte prima degli esame - oggi (2006), Cemento armato (2007), Un'estate al mare (2008), Ex (2009), Mine Vaganti (2010), Faccio un salto all"Avana (2011), Baciato dalla fortuna (2011). 
Con Magnifica presenza (2012) vince il Globo d'oro e viene candidata ai Nastri d'argento, Nastro che vince nel 2014 come miglior attrice non protagonista con Allacciate le cinture.
Tra gli altri film citiamo Confusi e felici (2014), Un Natale stupefacente (2014), Torno indietro e cambio vita (2015). Nel 2017 recita in Alice non lo sa e in Benedetta Follia di Carlo Verdone.