Home | Film | Personaggio

Nathalie Baye

DATA DI NASCITA: 06/07/1948
LUOGO DI NASCITA: Mainneville
DATA DI MORTE:
biografia
Figlia di artisti, Nathalie dopo gli studi di danza e teatro debutta nel cinema nel 1973, quando Francois Truffaut la chiama per interpretare Joëlle in "Effetto notte". Negli anni Settanta gira "L%u2019ultima donna" (1976) di Marco Ferreri, "L%u2019uomo che amava le donne" (1977), "La camera verde" (1978) di Francois Truffaut e in "Si salvi chi può - La vita" (1980) e "Detective" (1985) di Godard. Fra i suoi film più recenti, una inconsueta apparizione nel successo trash "Paparazzi" (1998) di Neri Parenti e il ruolo della candidata alle elezioni municipali di Bordeaux nel noir "Il fiore del male" (2003) di Chabrol. Nel 2008 è protagonista del film "Cliente" (2008).