Home | Film | Personaggio

Monica Bellucci

DATA DI NASCITA: 30/09/1964
LUOGO DI NASCITA: Citta' Di Castello, Perugia
DATA DI MORTE:
biografia
Dopo aver frequentato per un anno la facoltà di Giurisprudenza all'Università di Perugia, Monica nel 1988 si trasferisce a Milano per intraprendere la carriera di modella e in breve tempo diventa famosa sulle passerelle internazionali. Tuttavia la sua ambizione è quella di recitare, così nel 1990 riesce ad ottenere una parte nel film "Vita coi figli" di Dino Risi. In seguito è la protagonista del film "La riffa" (1991) di Francesco Laudadio e una delle vampiresse tentatrici in "Dracula" (1992) di Francis Ford Coppola. Non riuscendo ad imporsi nel cinema italiano, si trasferisce per un periodo in Francia dove in poco tempo conquista un posto tra le attrici preferite dai registi francesi. Nel 1996 il regista Gilles Mimouni le offre il ruolo di protagonista in "L'appartament", film che la vede accanto a Vincent Cassel, suo futuro marito, e che le fa ottenere il premio Cesar come attrice dell'anno. Nel 1997 interpreta la donna sordomuta di un ladro nell'opera prima di Jan Kounen "Dobermann", ancora una volta insieme a Vincent Cassel. Torna in Italia, e nel 2000 è la protagonista del film "Malena" di Giuseppe Torantori, ma sembra essere ancora il cinema internazionale ad offrirle occasioni più allettanti,come nel film "Under Souspicion" con Gene Hackman e Morgan Freeman. Nel 2001 torna a recitare insieme al marito in "Il patto dei lupi" di Christophe Gans e nel 2002 si diverte a girare "Asterix&Obelix: Missione Cleopatra" insieme a Gerard Depardieu. Nel 2003 è accanto a Bruce Willis in "L'ultima alba" e sempre nello stesso anno interpreta Phersepone in "Matrix Reloaded" e "Matrix Revolution". Fa parte del colossal "La Passione di Cristo", diretto da Mel Gibson; mentre Gabriele Muccino la vuole nel film "Ricordati di me" accanto a Laura Morante e Fabrizio Bentivoglio. Nel 2004 è la volta di altri tre film: "Lei mi odia", "The brothers Grimm" e "Agents Secrets". Ha recitato nuovamente accanto a Gerard Depardieu nella pellicola di Bertrand Blier "Per sesso o per amore?" e nel film "N - Napoleone"(2006) di Paolo Virzi'. Ha interpretato Diane Siprien nel thriller "L'eletto" (2006) di Guillaume Nicloux ed è protagonista del film "Sangue pazzo" di Marco Tullio Giordana. Inoltre è nel cast del film drammatico "L'uomo che ama" (2008).