Home | Film | Personaggio

Miranda Richardson

DATA DI NASCITA: 03/03/1958
LUOGO DI NASCITA: Southport
DATA DI MORTE:
biografia
Miranda Richardson nasce il 3 marzo 1958 a Southport, in Inghilterra. All'età di 17 anni abbandona il liceo per studiare drammaturgia al Bristol Old Vic Theatres School. Dopo il conseguimento del diploma nel 1979, diviene affiliata al Manchester's Liberty Theatre e vince uno stage a Londra. In terra britannica viene seguita da Mike Newell che nel 1985 la fa debuttare nel suo 'Dance with a Stranger'. Due anni dopo le viene preferita Glenn Close nel ruolo di protagonista femminile per il thriller 'Fatal Attraction' (Attrazione fatale), ma Miranda riesce a riscattarsi immediatamente con una parte in 'Empire of the Sun' (L'impero del sole) di Steven Spielberg, illustre adattamento cinematografico dell'omonimo romanzo di J. G. Ballard. Nel 1992 vince il BAFTA Award con il film 'The Crying Game' ed immediatamente dopo una nomination all'Oscar come migliore attrice per 'Enchanted April' di Mike Newell. Come se non bastasse, riceve la terza BAFTA nomination per la sanguigna interpretazione in 'Tom and Viv". Tra il 1996 ed il 1997 gira con Robert Altman e Robert Duvall rispettivamente'Kansas City' e 'The Apostle'. Ha avuto altre occasioni per mettere in mostra il suo talento artistico: nel 1999 con 'Sleepy Hollow' (Il mistero di Sleepy Hollow) di Tim Burton, nel 2000 con 'The Big Brass Ring' di George Hickenlooper, nel 2002 con "Spider" di David Cronenberg, e con "Nicholas Nickleby" di Douglas McGrath. E' stata inoltre nel cast di "The Hours" con Nicole Kidman e Meryl Streep, e di "Actors" con Michael Caine. Nel 2006 ha lavorato in "Un Principe Tutto mio", "Il Fantasma Dell'Opera", e "Harry Potter e il Calice di Fuoco" di Mike Newell. Ultimamente è nel cast della commedia "Fred Claus" (2007), con Vince Vaughn e Paul Giamatti.