Home | Film | Personaggio

Kirsten Dunst

DATA DI NASCITA: 30/04/1982
LUOGO DI NASCITA: Point Pleasant, New Jersey
DATA DI MORTE:
biografia
Kirsten Dunst, inizia a lavorare nel mondo dello spettacolo sin dalla tenera età di tre anni, come interprete di spot pubblicitari. Nel 1989 debutta sul grande schermo nell'episodio "Edipo relitto" diretto da Woody Allen. Nel 1994 viene candidata al Golden Globe per la sua interpretazione in "Intervista col vampiro", di Neil Jordan, e ottiene riconoscimenti come miglior attrice esordiente. Seguono numerose apparizioni, ma solo nel 1999 conquista la fama con il film di Sofia Coppola "Il giardino delle vergini suicide", in cui è la protagonista. Nonostante gli impegni cinematografici, riesce a portare avanti gli studi e nel giugno 2000 si diploma alla Notre Dame High School, a Los Angeles. Nel 2001 debutta anche come cantante, interpretando il brano "Dream of me" nel film "Get over it", diretto da Tommy O'Haver, di cui è anche l'interprete principale. Nel 2002 arriva nuovamente al successo con "Spider-Man"(2001), e poco dopo con "Spider-man 2" insieme all'attore Tobey Maguire. Successivamente alle due pellicole dedicate al famoso eroe dei fumetti, gira "Se mi lasci ti cancello" (2004) accanto a Jim Carrey e Kate Winslet. Ha lavorato in "Wimbledon" (2005) dove la Kirsten interpreta una giovane promessa del tennis femminile e in "Elizabethtown" (2005) accanto a Orlando Bloom. Ha interpretato Maria Antonietta in "Marie Antoinette" (2006), diretto da Sofia Coppola, insieme ad Asia Argento e Jason Schwartzman. Nel 2006 è protagonista del terzo episodio di "Spider-man". Nel 2008 è protagonista del film "Star System - Se non ci sei non esisti" tratto da un romanzo di Toby Young, diretta da Robert B. Ha interpretato la parte di Katie Marks in "Love&Secrets" (2010) e nel 2011 è stata la protagonista del film di Lars von Trier, "Melancholia". Il 2012 è l'anno di "On the Road" e "Bachelorette". Recita nel film "Upside Down" (2012), "Heroes&Demons" (2012) e "Charm" (2012).