Home | Film | Attore

John C. Reilly

DATA DI NASCITA: 12 May 1965
LUOGO DI NASCITA: Chicago, Illinois, USA
SEGNO ZODIACALE: Toro
PROFESSIONE: Attore
biografia
John inizia a recitare giovanissimo nei teatri locali, nel 1987 si diploma alla Goodman School of Drama presso la DePaul University di Chicago ed entra a far parte delle compagnie teatrali Steppenwolf e Organic. Debutta sul grande schermo grazie a Brian De Palma che lo vuole in "Vittime di guerra" (1989). Collabora con registi del calibro di Woody Allen "Ombre e nebbia" (1991), Lasse Hallström "Buon compleanno Mr. Grape" (1993) e Terrence Malick "La sottile linea rossa" (1998). Con il regista Paul Thomas Anderson, conosciuto al Sundance Filmakers Workshop, diventa il protagonista dei film "Sydney" (1996), "Boogie Nights" (1997) e "Magnolia" (1999). Nel 2000 torna in teatro con la pièce 'True West' di Sam Shepard, che gli vale la candidatura al Tony Award, mentre al cinema è nel cast di "La tempesta perfetta" di Wolfgang Petersen. Nel 2002 partecipa a "Gangs of New York" di Martin Scorsese , "The Hours" di Stephen Daldry e il musical "Chicago" di Rob Marshall, per il quale l'anno successivo viene candidato come miglior attore non protagonista all'Oscar e al Golden Globe. Nel 2005 interporeta "The Aviator", "Criminal" e "Dark Water". Ha lavorato nei film "Tenacious d In: The Pick Of Destiny" (2006), "Radio America" (2006) e "Ricky Bobby: la storia di un uomo che sapeva contare fino a uno". E' sposato con la produttrice Alison Dickey. Inoltre è protagonista del film "Walk hard: The Dewey Cox story" (2007) e della commedia "Fratellastri a 40 anni" (2008).
GLI ARTICOLI
PREMI E NOMINATION

Oscar
oscar nomination miglior attore non protagonista Chicago

 

  • OGGI IN TV