Home | Film | Attore

Jet Li

DATA DI NASCITA: 12 Apr 1963
LUOGO DI NASCITA: Beijing (Pechino)
SEGNO ZODIACALE: Toro
PROFESSIONE: Attore
biografia
Jet Li viene iscritto molto presto ad una scuola di sport della sua città, dove comincia a studiare il Wushu,(arti marziali) diventando in poco tempo un punto d'orgoglio per la scuola. Tra il 1976 e il 1979 gira il mondo con il 'Beijing Wushu Team', dando dimostrazioni di Wushu. Intanto il cinema cinese ha messo gli occhi sul giovane Li, proponendogli il ruolo da co-protagonista in un film. Così nel 1979 esce "Shaolin Temple", di Yen Chang Hsin e Zhang Xinyan. Il film è un grande successo in tutta l'Asia. La pellicola ha due seguiti, e Jet Li ,dopo Bruce Lee, diviene l'idolo cinematografico della Cina continentale. Entrato così nel mondo del cinema, nel 1986, a soli 23 anni, dirige il suo primo film, "Born to Defence" che però è un insuccesso. Si trasferisce negli Stati Uniti e gira due film di produzione di Hong Kong, "Dragon Fight" e "The Master". Ma anche questi due film non trovano consensi da parte del pubblico. Nel 1991 Tsui Hark, uno dei registi più famosi e produttivi di Hong Kong, lo chiama ad interpretare il personaggio del maestro Wong Fei Hung nel film "Once Upon a Time in China". Nel 1993, dopo una serie di sequel sul grande maestro, Jet Li veste ancora i panni di Wong Fei Hung in un episodio "apocrifo" della saga. "Last Hero in China" infatti, è una commedia farsesca, al contrario della seria e dignitosa saga da cui si distacca. Dopo tanti grandi successi asiatici, nel 1998 Li, seguendo i suoi predecessori come Jackie Chan, prova a scalare il successo in America. Ma come esordio, la casa cinematografica Warner Bros gli impone un ruolo da cattivo. Cosi, il suo debutto americano avviene con la pellicola "Arma letale 4". Il successo è immediato e nel 2000 esce "Romeo deve morire", di Andrzej Bartkowiak, primo vero esordio da protagonista in terra straniera. Il successo del film spinge la stessa produzione a riproporsi nel 2003 con "Amici per la morte". Nello stesso periodo Jet interpreta "Kiss of the Dragon" (2001) che riscuote successo anche in Europa, facendo divenire sempre più famoso il suo nome. Segue poi il film "The One", che però ha un'accoglienza tiepida al botteghino. Nel 2002 il regista cinese Zhang Yimou lo chiama per il suo kolossal "Hero" e Li accetta di buon grado. Il film è un grande successo in Asia ma non viene del tutto capito in Occidente. Ultimamente è stato scelto da Louis Leterrier per interpretare Danny nel film "Danny The Dog" (2005) accanto a Morgan Freeman e Karry Condon.
GLI ARTICOLI
  • OGGI IN TV