Home | Film | Personaggio

Jerry Cala'

DATA DI NASCITA: 28/06/1951
LUOGO DI NASCITA: Catania, Italia
DATA DI MORTE:
biografia
Calogero Calà in arte Jerry, raggiunge la celebrità e il primo passo verso il successo intorno agli inizi degli anni '80, prima come cabarettista e poi con alcune interpretazioni nei film: "I Fichissimi" (1981), targato Vanzina e "Bomber", in cui Jerry veste i panni dell'allenatore di Bud Spencer. Nel cast troviamo anche Gegia che reciterà con lui in altri film. Nel 1982 è la volta di "Vado a vivere da solo". Durante le riprese Jerry conosce Mara Venier (sua futura moglie), che recita una piccola parte in alcune scene che poi furono tagliate nel montaggio finale. Il 1983 è l'anno di "Sapore di mare", primo film 'corale' dei Vanzina, che ebbe un grandissimo successo di pubblico e di critica. Nello stesso anno interpreta un ragazzo muto, soprannominato 'Parola', nel Film "Bar dello sport", per la regia di Francesco Massaro. Il 1983 segna inoltre lo straordinario successo di "Vacanze di Natale", dei fratelli Vanzina e nel cast troviamo anche Christian De Sica e Stefania Sandrelli. Nel 1984 Jerry gira "Domani sposo" interpretato da Isabella Ferrari, Milly Carlucci e Karina Huff e "Vacanze in America", in cui ritroviamo l'atmosfera frizzante e gran parte del cast di 'Vacanze di Natale'. Nell'anno seguente troviamo nelle sale cinematografiche "Colpo di fulmine", prodotto da Mario e Vittorio Cecchi Gori e diretto da Marco Risi. Nel 1986 grande successo per i film "Yuppies, i giovani di successo" e di "Yuppies 2", ad opera dei Vanzina, che segnano il ritorno di Jerry nei panni dell'eterno ragazzo che ci sa fare con le donne e che è rimasto un pò bambino. Il 1986, è anche l'anno de "Il ragazzo del Pony Express" e l'anno successivo accetta di interpretare la fortunata serie-tv 'Professione vacanze'. Nel 1989 lavora in "Fratelli d'Italia", prodotto da Achille Manzotti e nel 1990 in "Occhio alla Perestroika", a fianco di Ezio Greggio. Nel 1992 esce nelle sale cinematografiche "Abbronzatissimi" e "Saint Tropez", film corale e vacanziero che ebbe più successo in televisione che al cinema. Con "Diario di un vizio" (1993), vinse il premio della critica italiana al festival di Berlino. Nel 1995 Jerry torna sul set sia come attore che come regista nel film "I ragazzi della notte", a cui fa seguito "Gli inaffidabili" (1997). Ha festeggiato i 35 anni di carriera e ha diretto e interpretato la pellicola "Vita smeralda" (2006), una commedia di costume ambientata nella nuova mecca delle vacanze italiane: la Costa Smeralda della Sardegna. Inoltre nel 2008 ha girato la commedia "Torno a vivere da solo" dov'è anche attore protagonista.