Home | Film | Personaggio

Jacqueline Bisset

DATA DI NASCITA: 13/09/1944
LUOGO DI NASCITA: Weybridge
DATA DI MORTE:
biografia
Classe innata nell'interpretare donne dell'alta borghesia magari un po' frivole e viziate, Jacqueline Bisset ha lavorato accanto a giganti del cinema come Truffaut, Huston e Monicelli. Dopo aver frequentato il liceo francese a 18 anni si trasferisce a Londra, dove trova subito da lavorare come modella. Debutta sul grande schermo con "Non tutti ce l'hanno" (1965), a cui segue di li a poco "Cul de Sac". Poi "Inchiesta pericolosa" (1968) e nello stesso anno si lega sentimentalmente all'attore Michael Sarrazin con il quale gira diversi film, fra cui "Jackie, la ragazza del Greenwich Village" (1971). Arriva poi Francois Truffaut, che le offre il ruolo di Julie Baker-Pamela in "Effetto notte" (1973), stupendo le platee internazionali. Nella sua vita si alternano vari amori (senza mai sposarsi), e nel 1983 riceve una nomination al Golden Globe per "Sotto il vulcano". Nell'arco della sua ormai lunga carriera ha inoltre recitato in "Orchidea Selvaggia", "Rossini! Rossini!", "Il Buio nella Mente","L'ultima Verita'", il film prodotto per la televisione "Jesus", "New Year's day", fino ai più recenti "Domino" e "Z Channel: a Magnificent Obsession" che è stato presentato fuori concorso al 57° Festival di Cannes.