Home | Film | Personaggio

Gerard Depardieu

DATA DI NASCITA: 27/12/1948
LUOGO DI NASCITA: Châteauroux
DATA DI MORTE:
biografia
Gérard Depardieu nasce il 27 dicembre 1948 a Châteauroux. Proviene da una famiglia di modeste origini. Divenuto teen-ager frequenta gruppi giovanili insieme ai quali si rende protagonista di molti piccoli atti vandalici (mini rapine, risse, traffici illeciti). Rischia quindi in più di un'occasione l'arresto, ma non finirà mai effettivamente in prigione. Nel 1965, non ancora maggiorenne, scappa di casa per andare a Parigi, dove studia teatro. Conosce Jean-Laurent Cochet e prende parte ad un cortometraggio di Roger Leenhardt, 'Le beatnik et le minet'. Cinque anni dopo sposa Elizabeth Guignot (dalla quale poi divorzierà nel 1996): dalla loro unione nascono i figli Guillaume e Julie. Nel 1973 inizia a collaborare con Bertrand Blier in 'Les Valseuses' (I santissimi), prima delle sei opere girate insieme: 'Préparez vos mouchoirs', 'Buffet froid', 'Tenue de soirée', 'Trop belle pour toi', 'Merci la vie'. Tra il 1976 ed il 1981 si dedica al cinema d'autore, lavorando con registi del calibro di Bernardo Bertolucci, 'Novecento', Marco Ferreri, 'Ciao maschio' e François Truffaut , 'Le dernier métro', 'La femme d'à cÔté'. Nel 1984 debutta alla regia con il 'Tartufo' di Moliere mentre l'anno seguente vince una Coppa Volpi al Festival di Venezia per l'interpretazione in 'Police' di Maurice Pialat. Nel 1990 Jean-Paul Rappeneau lo dirige in 'Cyrano de Bergerac', ruolo che gli vale la Palma d'oro a Cannes come miglior attore ed una nomination all'Oscar. Di lì a poco gira con Peter Weir 'Green Card' (Green Card - Matrimonio di convenienza) e successivamente 'Una pura formalità' di Giuseppe Tornatore. Nel 1998 gira due film di discreto successo: "Il Conte di Montecristo" con Sergio Rubuni e Ornella Muti e "La Maschera di ferro" con Leonardo Di Caprio. L'anno dopo interpreta Obelix in "Asterix e Obelix Contro Cesare" insieme a Roberto Benigni e Laetitia Casta. Nel 2000 è nel cast della commedia "102 Dalmatians"(La Carica dei 102 - un Nuovo Colpo di Coda)che si candida agli Oscar 2001 per i migliori costumi. Nello stesso periodo interpreta "Vatel" film storico candidato all'Oscar 2001 per la miglior Scenografia. Gérard Depardieu viene diretto anche da Ettore Scola nel film "Concorrenza Sleale" insieme a Diego Abatantuomo e Sergio Castellitto, un film riconosciuto di interesse nazionale, premiato con il David di Donatello per Miglior Scenografia. I lungometraggi "Cq","Cuori Estrani",vengono presentati fuori concorso al Festival di Cannes del 2000 e del 2001. nel 2002 Gérard Depardieu interpreta il secondo episodio di "Asterix&Obelix: Missione Cleopatra" con Christian Claivier e Monica Bellucci. Durante quest'ultimi anni ha girato molti film tra cui, "Sta Zitto...Non Rompere"(2003),"I am Dina"(2003), "Les Tempes Qui Changent"(2004) e "36-Quai Des Orfevres"(2004) insieme a Daniel Auteuil. Ultimamente ha lavorato alla pellicola "Per Sesso o per Amore?" (2006) di Bertrand Blier insieme a Monica Bellucci e "Last Holiday" (2006) con Queen Latifah. Infine si è dedicato alla regia di un cortometraggio nel film "Paris, je t'aime" (2006), presentato a Cannes. Nel 2008 veste nuovamente i panni di Obelix nel film "Asterix alle olimpiadi" (2008) della coppia Forestier/Langmann. Infine è nel cast di "Babylon A.D." (2008) accanto a Vin Diesel.