Home | Film | Personaggio

Geraldine Chaplin

DATA DI NASCITA: 31/07/1944
LUOGO DI NASCITA: Santa Monica, California (Usa)
DATA DI MORTE:
biografia
Geraldine trascorre i suoi primi otto anni a Hollywood, poi con la famiglia si trasferisce in Svizzera perché il padre era perseguitato dal governo degli Stati Uniti per le sue idee politiche. In Europa frequentare college privati e studia danza classica alla Royal Ballet School di Londra. Nel 1964 ha una piccola parte nell'ultimo film del padre, Charles Chaplin, "La contessa di Hong Kong". Viene notata durante una sua performance in un balletto a Parigi dal famoso regista David Lean che la scrittura per il film "Il Dottor Zivago" (1965), nel ruolo di Tonya, la moglie di Omar Shariff che la porta al successo internazionale. Successivamente lavora con alcuni registi europei, ma viene ricordata soprattutto per aver lavorato con Robert Altman, in "Nashville" (1975), "Buffalo Bill e gli Indiani" (1976), "Un matrimonio" (1978). Nel 1991 riceve in Francia un premio al Créteil International Women's Film Festival e nel 1992 interpreta il ruolo di sua nonna paterna malata di mente, nel film "Charlot". Nel 1993 recita in "L'Età dell'Innocenza" di Martin Scorsese e "A Foreign Field" di Charles Sturridge. Nel 2002 è diretta da Pedro Almodovar nel film "Parla con lei". Ultimamente ha lavorato nel film di Luca Guadagnino "Melissa p."(2005), insieme a Maria Valverde.