Home | Film | Personaggio

Clémence Poésy

DATA DI NASCITA: 30/10/1982
LUOGO DI NASCITA: Parigi
DATA DI MORTE:
biografia
Clémence Poésy, nata come Clémence Guichard il 30 novembre del 1982 a Meudon (Francia) , ha la recitazione nel Dna, passione tramandata dal padre Èthienne Guichard che è anch'egli un attore ed è proprio grazie a lui che Clèmence trova spazio in teatro a soli 14 anni. Sceglierà in seguito di adottare il cognome della madre da ragazza come nome d'arte diventando così Clèmence Poésy. Frequenta la scuola prestigiosa di La Source e a 16 anni studia arte drammatica alla CNSAD (l' Atelier International de Blanche Salant et Paul Weavor) e frequenta l'università di Nanterre. La sua formazione teatrale e gli studi di arte drammatica e di recitazione la portano ad interpretare diversi ruoli sia a teatro che in diversi film di produzione francese. Il suo primo ruolo in lingua inglese è in una mini serie prodotta dalla BBC londinese nel 2004: "Gunpowder, Treason&Plot" dove interpreta Maria I di Scozia. Nel 2005 il grande salto di carriera, con l'interpretazione di Fleur Delacour nel film "Harry Potter e il Calice di Fuoco" e nel 2008 appare nel film "In Bruges - La coscienza dell'assassino" con il ruolo di Chloe. Nel 2010 recita accanto a James Franco in "127 Ore" e nel 2011 è la protagonista di "Jeanne Captive".