Home | Film | Personaggio

Claudio Bisio

DATA DI NASCITA: 19/03/1957
LUOGO DI NASCITA: Novi Ligure (Alessandria)
DATA DI MORTE:
biografia
Claudio Bisio debutta in palcoscenico nel 1981 con la compagnia Teatro dell'Elfo. Molto versatile, si cimenta in diverse avventure. Nel 1991 pubblica un 45 giri intitolato Rapput. Nel 1993 esce il libro edito da Baldini&Castoldi intitolato "Quella vacca di nonna papera", seguito da "Prima comunella poi comunismo"(1996). Partecipa a diversi film come "Turné", "Mediterraneo", "Sud", "Puerto Escondido"(1992), "Nirvana"(1996). Successivamente è uscito nelle sale con "Asini" e ha doppiato Moliere nel film "Atlantis: l'impero perduto" e Sid ne "L'era glaciale". E' stato inoltre al timone di Zelig Circus, programma comico condotto in prima serata con Vanessa Incontrada. E' stato protagonista della pellicola "La Cura del Gorilla" (2005) di Carlo Sigon e delle commedie: "Natale a New York" (2006) di Neri Parenti e "Manuale d'amore 2 - Capitoli successivi" (2006). Inoltre interpreta Vittorio nel film "Amore, bugie e calcetto" (2007) di Luca Lucini e il film "Si può fare" di Giulio Manfredonia.