Home | Film | Personaggio

Cecile De France

DATA DI NASCITA: 17/07/1975
LUOGO DI NASCITA: Namur
DATA DI MORTE:
biografia
Cecile nasce in Belgio a metà degli anni Settanta. Già da piccola ha un passione per il cinema che coltiva per diversi anni solo per gioco. A 17 anni decide di trasferirsi in Francia, dove comicierà a studiare seriamente la carriera di attrice. Dal 1992 al 1994 segue le "Stages d'Art Dramatique" di Jean-Paul Denizon e parallelemente all'attività tetarale Cecile debutta in televisione e al cinema, con cortometraggi di jean-Pierre Ameris e Emmanuel Jesper. Nel 2000 con "L'arte della seduzione" di Richard Berry si fa conoscere al grande pubblico francese, e nel 2002 gira altri tre film, tra cui "L'Appartamento Spagnolo" di Cedric Klapisch insieme a Romain Duris e Audrey Tautou. Con questa pellicola la De France ottiene il Premio Lumiere e il premio Cesar come miglior interprete non protagonista. Recentemente ha girato il thriller "Alta Tensione" (2003) di Alexandre Aja e "il Giro del mondo in 80 giorni"(2004), riadattamento del libro di Giulio Verne, accanto a Jackie Chan. A Maggio è stata la madrina del Festival di Cannes 2005, e ha lavorato nel film di Cedric Klapisch "Le bambole russe"(2005). Ultimamente ha interpretato "Un po' per caso, un po' per desiderio" (2006) insieme a Laura Morante e Claude Brasseur e la pellicola "The Colonel" (2006) presentato alla I Edizione del Festival del cinema di Roma.