Home | Film | Personaggio

Adolfo Celi

DATA DI NASCITA: 27/07/1922
LUOGO DI NASCITA: Messina
DATA DI MORTE: 19/02/1986
biografia
Dopo aver studiato all'Accademia d'Arte Drammatica di Roma, Adolfo inizia la sua carriera d'attore nell'immediato dopo guerra, al confine tra l'Italia e il Brasile, dove interpreta e dirige alcuni film. Nel 1945 viene scritturato per il film "Un americano in vacanza" di Luigi Zampa e per "Proibito rubare" di Luigi Comencini; nel 1947, partecilpa accanto ad Aldo Fabrizi nel film "Emigrantes". Indimenticabile antagonista di James Bond in Agente 007, "Thunderball operazione tuono" Adolfo lavora nello stesso anno al film di Zeffirelli "Fratello sole, sorella luna" e di Di Leo "La mala ordina". Lavora con Bava in "Diabolik", Olmi "%u2026e venne un uomo", Bunuel ne "Il fantasma della libertà" e "Amici Miei" dove la sua interpretazione del professor Sassaroli ha fatto storia, senza dimenticare "Sandokan" di Sollima e "Febbre da cavallo" di Steno. Morì il 19 febbraio a Roma per un arresto cardiocircolatorio.