Biennale Venezia 2013
NOTIZIE

Giovani ribelli – La nostra recensione

Affascinante opera prima con Daniel Radcliffe nei panni del poeta beat Ginsberg

18.10.2013 - Autore: Pierpaolo Festa
Arrivati a metà della visione di Giovani ribelli - Kill Your Darlings assistiamo a una sequenza spassosa: una rapina alla biblioteca della Columbia University dove il bottino è rappresentato da una serie di libri “proibiti”, quelli giudicati troppo estremi e corruttori delle anime dei giovani studenti. La scena imposta definitivamente lo scopo di questa produzione cinematografica: conoscere Allen, Jack e William dimenticandone per un momento i cognomi. Sono loro i giovani ribelli indicati dal titolo italiano e la macchina da presa dell'esordiente John Krokidas ce li racconta nell'epoca antecedente allo sbocciare del loro genio, prima che diventassero a tutti gli effetti Ginsberg, Kerouac e Burroghs.

Il film è un signor debutto alla regia: respiriamo l'atmosfera newyorchese di quegli anni, l'epoca in cui Grande Mela diventava sempre di più calderone di menti destinate ad affermarsi. Seguiamo il giovane Ginsberg studente universitario alle prese con il suo primo amore, il ragazzo che lo manipolò a tal punto da coinvolgerlo nell'omicidio di una persona. Kill Your Darlings non è uno di quei biopic standard, piuttosto la fotografia delle radici del manifesto Beat. Vengono raccontate le origini di un gruppo di studenti in fuga dalla normalità: ragazzi convinti che il senso delle loro vite sarà trovato soltanto se remeranno controcorrente.

Una storia vera la cui chiave di volta cinematografica è rappresentata dai suoi interpreti: se Daniel Radcliffe lavora sodo per traghettare il suo pubblico nella sua nuova era post-Hogwarts, il resto del cast è azzeccato al millimetro con Dane DeHaan che si conferma uno dei ventenni più interessanti sulla piazza e Ben Foster che ruba la scena nei panni del metodico Burroghs. Apparizione a sorpresa di Michael C. Hall, in grado di sorprendere il suo pubblico anche quando non incarna il serial killer Dexter.

Da confrontare con il prededente Howl - L'urlo, pellicola in cui Ginsberg era interpretato da James Franco: si tratta comunque di due film che esplorano epoche diverse della vita del poeta Beat.

Giovani ribelli - Kill Your Darlings, in uscita il 17 ottobre, è distribuito da Notorious Pictures.

Per saperne di più
Guardate il trailer
keywords
giovani ribelli | daniel radcliffe | Kill Your Darlings | recensione | festival di venezia | harry potter |
natale 2013
  • OGGI IN TV